Progenergy - Energie Alternative

ISO 9001:2008. Shop
facebook google plus twitter youtube
Skype Me™!
Mobile Version

Biomassa

Energie Rinnovabili

Biomassa

Con il termine biomasse si intende l’insieme di sostanze di origine biologica in forma non fossile: materiali e residui di origine agricola e forestale, prodotti secondari e scarti dell’industria agroalimentare, reflui di origine zootecnica, etc.
Tra le biomasse vengono inoltre considerate molte specie vegetali che vengono espressamente coltivate per essere destinate alla produzione energetica.
Si può attribuire alle biomasse l’etichetta di fonte di energia pulita, in quanto si ritiene che esse siano a bilancio nullo di CO2,  nel senso che la quantità di biossido di carbonio rilasciato in  atmosfera, a seguito di processi di conversione energetica, è esattamente la stessa che viene assorbita durante la crescita della biomassa. 
Le biomasse possono essere convertite in energia elettrica e termica mediante processi biochimici e termochimici. 
La digestione anaerobica e' un processo biochimico di conversione delle biomasse e produce un bio-combustibile che prende il nome di biogas.
      
Precisamente, il BIOGAS è un combustibile utilizzabile per produrre energia elettrica e calore, costituito in larga parte da metano (CH4) e anidride carbonica (CO2) infatti esso è indicato dall'U.E. tra le fonti energetiche rinnovabili non fossili che possono garantire non solo autonomia energetica, ma anche la riduzione graduale dell'attuale stato di inquinamento dell'aria e quindi dell'effetto serra. 
Inoltre, con il biogas è possibile produrre elettricità e calore. Il calore, può essere impiegato, oltre che per il processo di fermentazione stesso, anche per il riscaldamento di alcuni locali dell'azienda, come stalle e uffici (o per un processo industriale).

La digestione anaerobica è un processo di degradazione biologica della sostanza organica in condizione di anaerobiosi (in assenza di ossigeno) ad opera di consorzi batterici. 
Durante le ultime fasi di tale processo, i batteri metanigeni trasformano l’energia contenuta nei legami chimici in gas metano. 
Il processo, che industrialmente avviene all'interno dei digestori, non è altro che la replica in scala estesa di ciò che già naturalmente avviene all'interno dell’apparato digerente bovino.

 
La parte non gassosa che rimane della biomassa di partenza al termine del processo di digestione prende il nome di digestato. 
Esso è un materiale atossico e facilmente biodegradabile, che contiene microelementi nutritivi quali azoto, fosforo, potassio, ecc, e che può essere utilizzato come ammendante di qualità su terreni agricoli in sostituzione dei concimi chimici.

In termini esemplificativi un generico impianto a biogas può essere schematizzato come mostrato nella seguente immagine.


I POSSIBILI COSTI DI INVESTIMENTO DI UN IMPIANTO A BIOGAS DIPENDONO:
  • dalle caratteristiche dell’impianto (di tipo semplificato, completamente miscelato, coibentato e  riscaldato, etc.);
  • dalla disponibilita’ dei materiali avviati a digestione (solo liquami zootecnici, liquami zootecnici + colture energetiche e/o scarti agroindustriali, etc.). 
Il tempo di ripagamento dell’investimento (pay back time) è in genere di circa 4-8 anni.

PUNTI A FAVORE DEL BIOGAS:
  • benefici ambientali (riduzione emissioni climalteranti);
  • abbattimento dei costi di gestione e delle emissioni odorigene dei reflui.
  • promozione della cogenerazione distribuita;
  • diversificazione del reddito;
  • possibile utilizzo agronomico del digestato;
  • uso per autotrazione come metano al 95-98%;
  • incentivazione favorevole degli impianti;
  • elevati tassi di redditività economica su un periodo temporale di 20 anni;
  • la produzione di biogas non dipende dal tempo atmosferico, ma è continua e costante;
  • crea nuove opportunità di lavoro.
La PROGENERGY offre ai suoi clienti i seguenti servizi:
  1. Studio di prefattibilità: potenziale bioenergetico aziendale del cliente, dimensionamento preliminare e quotazione investimento e valutazione del progetto dal punto di vista tecnico - economico e finanziario (business plan);
  2. Ingegneria esecutiva e di dettaglio: progettazione elettrica, ingegneria di processo, valutazione di inserimento ambientale e cura dell'iter burocratico, progettazione impianto antincendio e ingegneria della cogenerazione;
  3. Impiantistica: collaudo e assistenza all'avvio dell'impianto, automazione e monitoraggio, controllo e gestione da remoto dell'impianto, verifica della produttività di biogas dell'impianto e gestione dei dati storici di funzionamento, avviso in tempo reale sui malfunzionamenti di impianto;
  4. Assistenza Biologica e Laboratorio: avviamento, messa a regime dell'impianto e stabilizzazione del processo, programma di campionamento e monitoraggio della biologia e della chimica di processo, consulenza e studio sulle ricette di alimentazione e valutazione della produttività dei singoli substrati, caratterizzazione biochimico-fisica ed energetica delle specifiche del cliente.

GALLERIA FOTOGRAFICA

News

Agevolazioni a fondo perduto per impianti di efficientamento energetico in Puglia

Avviso del Titolo VI: “Aiuti per la tutela dell’ambiente” (BURP n. 95 del 10-8-2017)

5/09/2017 10:30

La Progenergy informa che dal 19 settembre in Puglia sarà possibile presentare la domanda di agevolazione investimenti per l'efficienza energetica delle imprese pugliesi.I progetti di spesa non dovra... [Leggi]

Progenergy lavora in qualità!

Società con S.G.Q. conforme alla ISO 9001:2008

3/10/2016 18:00

La Progenergy è lieta di comunicarvi il raggiungimento di un altro importante traguardo: l'ottenimento della certificazione di conformità del Sistema di Gestione della Qualità alla normativa ISO 90... [Leggi]

ABC - Associazione Biomasse di Capitanata

La Biomassa è facile come dire ABC!

15/07/2016 11:36

Sinergia di professionalità e valorizzazione delle biomasse nel territorio della Capitanata, questi sono i valori che stanno alla base della neo-nascente ABC - Associazione Biomasse di Capitanata - c... [Leggi]

Progettiamo il tuo investimento minieolico

Il vento soffia dalla tua parte!

11/05/2016 19:38

Tutti parlano di mancata attrazione per investimenti in italia, ma in tanti non conoscono il mercato del MINIEOLICO, e principalmente il 60 kW, settore molto redditizio da risultati strabilianti: 18 ~... [Leggi]

Aiuti per la tutela dell'ambiente

Agevolazioni per le microimprese e le piccole/medie imprese

22/07/2015 17:48

Nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia n. 77 del 04 giugno 2015 è stato pubblicato l'Avviso per la presentazione delle istanze di accesso ai sensi del Regolamento generale dei regimi di aiuto ... [Leggi]



Copyright © 2011 Progenergy Rinnovabili E.S.Co. S.r.l. - Viale Due Giugno n. 2, 71016 San Severo (FG) - P.IVA 03797240714 - Società con Sistema di Gestione della Qualità ISO 9001:2008 - Visita il nostro SHOP! - Powered by ingCAD.